FONDAZIONE BOZZANO-GIORGIS

La sua sede è al n°8 di Via Roma, sopra le antiche mura di Varazze, con la vista aperta sul mare.
Costituita nell'anno 2002 con atto notarile, è iscritta nel Registro Generale delle persone giuridiche della Regione Liguria con il numero d'ordine 363 ed ha ottenuto dal Ministero delle Finanze il riconoscimento di organizzazione non lucrativa di interesse sociale.

Sulla base delle norme statutarie, volute dalla fondatrice Giovanna Giorgis, suoi scopi sono:

  • catalogazione e conservazione dell'opera pittorica e ceramica del maestro Guglielmo Bozzano;
  • conservazione e catalogazione d'una vasta collezione d'arte ceramica italiana tra seicento e novecento e di un'importante collezione libraria, comprendente opere letterarie e poetiche italiane del novecento, testi di critica artistica, monografie e cataloghi di mostre d'arte del secolo scorso.


La sede ha la struttura di “Casa-Museo”, nella quale le collezioni d'arte e librarie sono inserite nell'arredamento secondo la disposizione costruita e vissuta nel tempo dai coniugi Bozzano-Giorgis.

Intatto è anche lo studio, in cui svolse la sua intensa attività il maestro Guglielmo Bozzano.